Seconda ed. “Premio Internazionale don Oreste Benzi. Dalla parte degli ultimi”

SHARE:

La Fondazione Don Oreste Benzi ha lanciato la seconda edizione del “Premio Internazionale don Oreste Benzi. Dalla parte degli ultimi”. Il tema scelto per l’edizione 2020 è un altro dei più cari a don Benzi: La liberazione delle donne vittime di tratta e sfruttamento.

Vi scrivo, oggi, invitandovi a segnalare candidature meritevoli, di personalità in vita associazioni o Enti in attività, senza distinzione di sesso, nazionalità, religione o appartenenza, che si siano particolarmente distinti in attività e opere volte alla liberazione delle donne vittime dello sfruttamento sessuale ai fini della prostituzione, in coerenza con il pensiero, i valori e lo stile di impegno incarnati nella sua vita da don Benzi.

Don Oreste Benzi, Servo di Dio, è stato un uomo di Fede e un ministro di Dio, che ha saputo tradurre nella quotidianità, concretamente, la sua grande tensione spirituale. Dalla sua convinzione sull’inviolabile dignità della persona e dalla sua incrollabile fiducia nell’uomo sono scaturiti il suo pensiero e le sue azioni rivoluzionarie. Una delle sue battaglie è stata quella per la liberazione delle persone costrette alla prostituzione.

Le candidature possono essere presentate online sul sito della Fondazione, visitando la pagina www.fondazionedonorestebenzi.org/bando_2020, dove è elencato in forma completa anche il bando 2020.

Il termine ultimo per le candidature è il 15 marzo 2020.