Regione Calabria, Linee Guida Centro Regionale Antidiscriminazione

SHARE:

Pubblicate sul sito della Regione Calabria, le Linee guida per la presa in carico dei casi di discriminazioni redatte e recepite secondo quanto stabilito a livello nazionale dall’Ufficio per la promozione della parità di trattamento e la rimozione delle discriminazioni fondate sulla razza o sull’origine etnica, brevemente denominato UNAR, nonché da quanto stabilito dalla precedente deliberazione regionale n. 376/2013.
In considerazione della platea dei soggetti pubblici e privati tesi a garantire la vasta gamma dei diritti civili e sociali esistenti in materia di discriminazione e parità di trattamento, oltre che delle Associazioni e degli Enti regionali iscritti al Registro UNAR, la Regione Calabria, previa approvazione dei provvedimenti attuativi, ritiene opportuno la condivisione e la consultazione preventiva delle argomentazioni ivi in esame con gli stakeholders presenti sul territorio regionale, attesa la natura trasversale e peculiare dei contenuti che trattasi.
Si prega pertanto voler comunicare eventuali approfondimenti utili all’approvazione delle stesse entro 15 gg dalla data di pubblicazione delle predette al seguente indirizzo di posta elettronica: welfare.lw@pec.regione.calabria.it