Preoccupazione del presidente Lucia Sacco per l’esclusione del TS dal Decreto Ristori

SHARE:

La Presidente del Centro Servizi per il Volontariato “Aurora” di Crotone, Lucia Sacco, esprime preoccupazione percome il Decreto Ristori non abbia tenuto conto delle numerose realtà del Terzo Settore non commerciali, quali associazioni e circoli non profit, che in questi giorni, con le nuove restrizioni imposte dal nuovo Dpcm, sono stati pesantemente colpiti. In un momento così difficile, come quello che stiamo vivendo in questi giorni, il mondo del Terzo Settore, non può essere escluso da un sostegno economico concreto e rapido al fine di non perdere quell’importante patrimonio associativo, che da vita in tutte le comunità ad una forte coesione sociale, attraverso le numerose attività culturali, ricreative, sportive e sociali svolte.