Il Consorzio Sportivo Momenti di Gloria comunica l’annullamento della manifestazione del 23 gennaio 2020

SHARE:

Il Consorzio Sportivo Momenti di Gloria comunica che, il TAR di Catanzaro ha sospeso gli effetti del provvedimento di sfratto emesso dal Comune di Crotone e che il Prefetto di Crotone riceverà una delegazione del Consorzio Momenti di Gloria per discutere delle problematiche sollevate dal mondo dell’associazionismo sportivo crotonese.

Per questi motivi, onde evitare di causare inutilmente
– un disagio ai partecipanti alla manifestazione, che avrebbero dovuto prendere permessi dal lavoro o un giorno di ferie;
– agli studenti, alle forze dell’ordine, alla circolazione stradale;

Il CONSORZIO ha ritenuto di annullare la manifestazione programmata per il giorno 23 gennaio 2020.

Ogni determinazione è rimandata all’esito dell’incontro con Sua Eccellenza il Prefetto al quale chiederemo di istituire e coordinare un tavolo istituzionale con le associazioni sportive finalizzato alla riapertura immediata della piscina olimpionica, al recupero e all’apertura delle strutture abbandonate e all’individuazione di un percorso virtuoso per la gestione delle strutture sportive.

Ringraziamo le associazioni che già avevano dichiarato la propria adesione alla manifestazione:

TUTTE LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE CROTONESI
CONFCOMMERCIO KR
CONFAGRICOLTURA
CIA CALABRIA CENTRO
CONFINDUSTRIA KR
CNA KR
ANCE KR
APROCAL KR
CONSORZIO APICOLTORI DI CALABRIA
CGIL CROTONE
CISL CROTONE
UIL CROTONE
CONSULTA DEI LIBERI PROFESSIONISTI KR
COMITATI STUDENTESCHI

Consorzio Sportivo Momenti di Gloria