Covid-19: seconda vittima a Crotone, il cordoglio del CSV Crotone

SHARE:

E’ un architetto di 66 anni la seconda vittima crotonese della pandemia da coronavirus. L’uomo era ricoverato da circa 10 giorni nel reparto Covid-19 dell’ospedale San Giovanni di Dio. Le sue condizioni si sono aggravate nella serata di ieri e per lui non c’è stato nulla da fare. Il presidente Lucia Sacco ed il direttore Filippo Sestito del Centro Servizi per il Volontariato “Aurora” di Crotone esprimono il proprio cordoglio e vicinanza alla famiglia.