Città Pulita: completato spazio verde sul lungomare di Cirò Marina

SHARE:

L’associazione Città Pulita di Cirò Marina con le sue attività di volontariato sta effettuando importanti interventi sul fronte del decoro urbano. Sempre in sinergia con i vari operatori economici e non della nostra Città  si stanno effettuando opere utili al decoro urbano e importanti per l’immagine di una cittadina come la nostra che gode della diciannovesima bandiera blu consecutiva. Il sistema è sempre quello dell’Adozione di un’aiuola che prevede la gestione dell’area riqualificata per tre anni e la possibilità di inserire un pannello pubblicitario o conoscitivo all’interno della stessa aiuola. In questo caso chi adotta lo spazio verde copre i costi d’acquisto dei materiali e l’associazione Città Pulita provvede con propri mezzi, attrezzature e manodopera a realizzare l’opera gratuitamente. L’idea è quella di agevolare le adozioni abbattendo i costi di realizzazione degli interventi, non poca cosa considerato che la messa in opera di questi materiali ha costi non indifferenti. Un percorso virtuoso che sta dando i suoi frutti e che speriamo diventi sempre più concreto e che sia capito una volta per tutte considerato che c’è ancora chi pensa che dietro le attività di volontariato di Città Pulita ci siano interessi economici o chissà quali altri subdoli fini, è quanto ci fa sapere il Presidente Francesco De Simone.
Ad adottare l’aiuola stavolta ci ha pensato non un imprenditore ma un nostro cittadino che per professione e per passione fa il calciatore professionista Domenico Maietta che, su proposta del padre Tonino, ha da subito abbracciato questo progetto in favore della nostra cittadina.
Una sinergia sempre più concreta che vede impegnati cittadini, associazione, imprenditori e comune di Ciro’ Marina insieme per la nostra Città.
Città Pulita ringrazia Domenico Maietta e suo padre Tonino per la partecipazione al progetto, Nino Trifiro’ per le piantine che ha offerto, Luca Adorisio per aver fornito gratuitamente il terriccio utilizzato per il sottofondo, l’Architetto Mario Patanisi che si sta occupando delle autorizzazioni e Michele Mauro per la disponibilità a tenere i rotoli di erba sintetica nel suo deposito aziendale.
Un plauso a tutti i componenti dell’associazione che hanno preso parte ai lavori, in particolare: Mario Filippelli, Cesare Filippelli, Gianni Notaro, Nino Trifiro’, Carfora Gianfranco, Strumbo Fortunato, Francesco De Simone, Gianni De Simone; Bravissimi i nostri giovanissimi che, pur facendo le ore piccole, si sono svegliati presto per aiutarci, stiamo parlando di Carfora Pasquale, Matteo Fiore, Nicodemo Lettieri, Nicodemo Arcuri e il piccolissimo Vincenzo Filippelli. Ragazzi che amano la Città e lo dimostrano con i fatti.

fonte: www.ilcirotano.it