Borsa di studio “Dodò Gabriele”: disponibile il bando di concorso

SHARE:

Il concorso è rivolto alle scuole secondarie di primo grado e primo biennio delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Crotone.
La FLC CGIL Calabria ha inviato ai dirigenti scolastici della provincia di Crotone il bando di concorso relativo alla borsa di studio “Una vita in gioco” intitolata alla memoria di Dodò Gabriele giunta alla seconda edizione. L’iniziativa è promossa insieme all’associazione “Dodò Gabriele”, l’Ordine degli Avvocati di Crotone e patrocinata dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria.

“Il progetto – si legge nella lettera di accompagnamento – vuole essere un contributo al fine di promuovere una nuova cultura della legalità veicolando, presso le istituzioni educanti, attraverso la memoria di Dodò, i valori di giustizia e di lotta alla criminalità organizzata per un futuro all’insegna dei diritti, del lavoro e della libertà a cui ogni territorio aspira”.

I promotori dell’iniziativa hanno inoltre sottoscritto un protocollo d’intesa per la “promozione dei percorsi inerenti l’educazione alla legalità, alla democrazia, alla cittadinanza responsabile, al contrasto della criminalità organizzata”. Per una maggiore risposta al dialogo didattico-educativo si organizzeranno degli incontri nelle scuole con magistrati, avvocati e giornalisti che si occupano quotidianamente di queste tematiche. Ciò al fine di stimolare un dibattito proficuo e di rilevanza sociale.

Scarica il bando del concorso
Bando borsa di studio Dodò Gabriele