Bando 2022 BPER Banca, Teen! Il futuro a portata di mano

SHARE:

Con il suo quinto bando BPER Banca intende sostenere 5 progetti educativi, sociali e culturali inediti che abbiano come target bambini/e e ragazzi/e dai 3 ai 19 anni.
Il bando riguarda progetti di importo pari a massimo 15.000€ orientati prevalentemente all’inclusione sociale dei bambini e dei giovani da realizzare sul territorio nazionale secondo modelli progettuali innovativi che abbiano un impatto sociale misurabile. Il bando è rivolto alle organizzazioni del Terzo settore secondo quanto previsto nel D. Lgs. n. 117/2017 e successive modifiche, sulla base dei criteri più avanti specificati.
I progetti selezionati potranno partecipare al programma di crowdfunding di BPER Banca finalizzato alla raccolta delle risorse finanziarie necessarie all’effettiva realizzazione del progetto; quelli che raggiungeranno almeno il 30% del traguardo fissato, potranno essere cofinanziati per il restante 70%. BPER Banca, per questa iniziativa, ha stanziato un plafond di 50.000 euro.
La presente iniziativa è esente dall’applicazione della normativa sulle Manifestazioni a Premio, così come previsto dall’Art. 6 del D.P.R. 430/2001.
CHI PUO’ PARTECIPARE
Possono partecipare al bando le organizzazioni del Terzo settore che rispettino i seguenti requisiti:
1. abbiano sede in Italia;
2. possiedano i requisiti degli Enti del Terzo Settore necessari per l’iscrizione al RUNTS (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore) di recente attivazione e gli Enti già iscritti (a titolo di esempio, OdV, Aps, Onlus, cooperative e imprese sociali, reti associative, enti religiosi, società di mutuo soccorso, ecc.), in particolare che:
a. perseguano finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale
b. svolgano una o più attività di interesse generale.
3. svolgano attività da almeno due anni.
Si specifica che possono partecipare anche le Associazioni aventi la qualifica di ADS (Associazione Sportivo Dilettantistica), iscritte al Registro CONI o al Registro parallelo CIP, che svolgono attività di interesse generale ai sensi dell’articolo 5 del decreto legislativo n. 117 del 2017 da almeno 2 anni.
Il possesso dei requisiti sarà accertato con autodichiarazione.
CRITERI DI SELEZIONE DEI PROGETTI
I progetti saranno selezionati da una commissione scelta da BPER Banca che effettuerà la propria valutazione mettendo a confronto le diverse candidature; il giudizio espresso dalla commissione sui progetti selezionati sarà insindacabile.
Questi i criteri di valutazione:
• attinenza al bando;
• qualità e originalità complessiva del progetto, incluso il piano di comunicazione;
• sostenibilità economica del progetto;
• misurazione dell’impatto sociale atteso, espresso attraverso indicatori quantitativi e/o qualitativi (es. n. giovani coinvolti, estensione aree geografiche interessate, presenza azioni su situazioni di disagio, ecc.)
rispetto agli obiettivi previsti dal progetto;
• precedenti esperienze di crowdfunding e capacità di promozione del progetto;
• capacità di networking con altre realtà del terzo settore o del pubblico (attestate da esperienza di coprogettazione o dall’indicazione di altre organizzazioni che contribuiscono alla realizzazione del progetto).
Il Format di domanda dovrà essere completo e corretto nelle sue informazioni principali e dovrà contenere obbligatoriamente le seguenti informazioni:
• Scheda sintetica del Progetto con descrizione del proponente che evidenzi le esperienze rispetto all’attività in oggetto (es. referenze e rete di partnership attivate, precedenti esperienze di crowdfunding, capacità o competenze nella costruzione di network o gestione di comunità on-line e attività nei social media, modalità di valutazione dell’impatto sociale, etc.) e presenti gli indicatori di valutazione dell’impatto sociale e l’indicazione di almeno 3 Obiettivi dell’Agenda 2030 che saranno perseguiti;
• Piano economico-finanziario di previsione e gestione delle spese del progetto (comprensivo dei costi di campagna o attività legate all’azione di crowdfunding, eventuali ricompense, costi di servizio etc.);
• Piano di Comunicazione di supporto al fundraising, creazione e gestione della comunità di supporto, sistema
delle ricompense-reward studiato al riguardo ed ogni elemento che aiuti nella promozione dell’iniziativa.
LA SELEZIONE DEL PROGETTO GARANTISCE, una volta verificato il possesso dei requisiti per la partecipazione:
• la presenza sulla pagina di BPER Banca su Produzioni dal Basso* per tutta la durata della raccolta;
• visibilità e promozione attraverso i canali di comunicazione di BPER Banca per la durata prevista dal bando;
• un contributo da parte di BPER Banca a tutti i progetti che raggiungeranno almeno il 30% del budget, pari al restante 70% del valore complessivo del progetto. Il contributo in valore assoluto non potrà superare i 10.500 euro, rimanendo subordinato alla capienza complessiva del Fondo definito per lo specifico bando e sarà
corrisposto agli aventi diritto, solo alla scadenza complessiva del bando. I progetti che raggiungeranno in autonomia la piena raccolta presso il pubblico beneficeranno comunque del contributo previsto, a fronte di
un ampliamento del progetto.
* Dal punto di vista operativo è condizione tecnica vincolante per l’accesso alla pagina Progetti sul network BPER Banca su Produzioni dal Basso, l’apertura del conto corrente presso una Banca del Gruppo BPER per raccogliere i fondi e accreditare le eventuali somme erogate a titolo di cofinanziamento.
DURATA E TEMPISTICHE
• Dal 2 maggio all’17 giugno 2022 (entro le ore 12:00) sulla pagina bper.produzionidalbasso.com si potrà accedere all’apposito format ed inviare le candidature dei progetti di crowdfunding con la documentazione richiesta. A tutte le candidature inviate nei termini previsti dal Regolamento sarà inviato un messaggio di conferma; nessun’altra interlocuzione seguirà fino all’esito atteso della Commissione di valutazione;
• entro il 10 luglio 2022 la Commissione selezionerà fino ad un massimo di 5 progetti vincenti: a seguire BPER Banca comunicherà via mail l’esito della valutazione e le indicazioni operative per la fase finale agli enti dei progetti selezionati, e provvederà a darne diffusione attraverso i suoi canali media;
• nel corso del mese di luglio verranno organizzati dei momenti formativi e di accompagnamento con un campaign manager di Produzioni dal Basso;
• i progetti vincitori potranno raccogliere i fondi sul network di BPER Banca su Produzioni dal Basso dal 12 settembre al 26 ottobre 2022.
• Entro il 31/12/22 BPER Banca erogherà il contributo del cofinanziamento previsto agli Enti che avranno raggiunto il target. A tali Enti sarà richiesto un report di impatto sociale del progetto realizzato entro la fine dell’anno successivo a quello del bando.
I risultati dell’iniziativa saranno resi noti attraverso i canali di comunicazione di BPER Banca.
COSTI DI ACCESSO
La presentazione e la gestione del progetto sulla piattaforma di crowdfunding sarà esente da costi normalmente applicati dalla piattaforma stessa. Rimangono a carico del progettista i costi relativi ai mezzi di pagamento tramite cui raccoglieranno le donazioni pubblicati sulla pagina https://www.produzionidalbasso.com/info/terms/
INFO E CONTATTI UTILI: Uff. External Relations: crowdfunding@bper.it