Avviso pubblico: interventi volti alla promozione e al recupero degli uomini autori di violenza

SHARE:

Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Pari Opportunità ha pubblicato l’Avviso per gli interventi previsti all’art. 26-bis del decreto legge n. 104 del 2020 volti alla promozione e al recupero degli uomini autori di violenza, mediante il finanziamento di progetti volti esclusivamente all’istituzione e al potenziamento dei centri di riabilitazione per uomini maltrattanti. Si tratta di un intervento riferito all’annualità 2020 a carattere sperimentale.

Possono partecipare le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, anche in forma associata tra loro e/o con gli Enti locali ovvero con le associazioni operanti nell’ambito del recupero degli uomini autori di violenza.

Il finanziamento delle proposte progettuali sarà compreso tra il limite minimo di 10.000 euro e il limite massimo di 50.000 euro.

Il totale delle risorse destinate all’Avviso è di euro 1.000.000,00 (unmilione/00) interamente a carico del bilancio della Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento per le pari opportunità.

Le proposte progettuali, a pena di irricevibilità, devono pervenire entro e non oltre il 20 aprile 2021, in via esclusivamente telematica all’indirizzo PEC progettiviolenza@pec.governo.it.

Decreto approvazione
Avviso pubblico
format_1_domanda-UOMMALTRATTANTI_18122020
format_2_progetto_budget_domanda-UOMMALTRATTANTI17122020