“Vivere Sorridendo” dona due erogatori di disinfettante al reparto di oncologia

SHARE:

vivere-sorridendo

Due macchine erogatori di disinfettante, per dare la possibilità ai pazienti di sottoporre a disinfezione le mani all’interno del day hospital, sono stati donati dall’associazione “Vivere Sorridendo”. Le mani pulite possono diventare veicolo di infezioni soprattutto in un reparto dove i pazienti sono particolarmente esposti com’è quello di oncologia in cui l’associazione svolge la sua attività a supporto degli operatori sanitari e dei degenti.
L’associazione é, infatti, impegnata quotidianamente nel reparto con il progetto da donna a donna (parrucche gratis) e nel frattempo sta organizzando tante iniziative per la raccolta fondi che dovrà finanziare l’acquisto di un casco refrigerante.
Lavorare nel pieno interesse del paziente oncologico e delle loro famiglie è l’impegno che muove ogni giorno i volontari dell’associazione.
fonte: www.wesud.it