S. Paolo Anteas Crotone: 3^ Edizione concorso letterario “Volontariato e Partecipazione”

SHARE:

concorso-letterario

L’associazione S. Paolo Anteas di Crotone indice la 3^ Edizione del concorso letterario: “Volontariato e Partecipazione”.
ART.1 Il concorso si articola in un’unica sezione aperta agli studenti delle classi 4^ e 5^ del LICEO CLASSICO PITAGORA DI CROTONE
Art.2 Ogni autore può partecipare inviando un solo testo inedito, in forma digitale (word). Non si accettano testi scritti a mano.
Tema del concorso:
IL VOLONTARIATO STRUMENTO DI PARTECIPAZIONE E DI IMPEGNO PER RICOSTRUIRE FIDUCIA , COESIONE SOCIALE E SOLIDARIETA’
Il lavoro di massimo 4 pagine formato A4, carattere Times New Roman dimensione 12, dovrà pervenire all’indirizzo e-mail: anteaspaolo@libero.it non oltre il 30 MARZO 2018, corredato dai dati anagrafici del partecipante oltre alla residenza e alla indicazione del recapito telefonico o email.
Art.3 Ai vincitori verranno assegnati i premi previsti e nell’ordine sotto specificato:
primo classificato € 500,00
secondo classificato € 300,00
terzo classificato € 200,00
Tutti i partecipanti riceveranno un attestato.
Art.4 La data di proclamazione dei vincitori sarà comunicata agli interessati.
I nomi dei vincitori, saranno resi noto in internet all’indirizzo www.anteas calabria.it
La cerimonia di premiazione si terrà presso l’aula magna del liceo in concerto con le autorità scolastiche.
Art.5 I lavori saranno valutati a giudizio insindacabile e inappellabile da una Giuria composta da tre componenti prescelti dalla Anteas “San Paolo”.
Non saranno ammessi ricorsi o reclami di alcuna natura.
Art.6 L’invio dei lavori costituisce, per ogni partecipante, dichiarazione di conoscenza ed accettazione del presente bando.
I suddetti lavori potranno essere oggetto di pubblicazione.
I dati personali degli Autori partecipanti verranno utilizzati soltanto per scopi inerenti lo svolgimento dell’evento culturale di cui al presente bando, in base al DL n°196/2003.
Art.7 I vincitori saranno avvisati e invitati a ritirare personalmente i relativi premi.
SCHEDA TECNICA-POLITICA DEL BANDO.
Il bando parte dalla necessità di divulgare la visione dell’Associazione di volontariato “San Paolo”-Anteas – nella comunità in quanto ai tanti risulta sconosciuta la sua mission ed i servizi che svolge a titolo gratuito a favore di quanti in stato di disagio, ammalati o vittime della solitudine, vivono le difficoltà dei tempi trasmettendo ad ognuno quel messaggio civico di testimonianza ,fratellanza e vicinanza, previsto e considerato dallo statuto. Inoltre il bando tende a coinvolgere i giovani studenti nel progetto Anteas sulla intergenerazionalità non solo per i tempi difficili e complessi che la globalizzazione ci consegna giorno dopo giorno, ma soprattutto per responsabilizzare i giovani a partecipare in comunione con gli anziani per costruire insieme un mondo migliore da vivere il futuro in modo coeso, meno disuguale e più umano. Punti fermi del nostro programma sono : credere nel dono, nella gratuità, nel lavoro generoso dei tanti volontari e sperare nella valorizzazione dei giovani studenti residenti che intendono praticare il volontariato come strumento di cambiamento culturale della società contemporanea. In fine il bando rafforza e contribuisce ad ampliare le motivazioni e l’intuizione del Coordinamento Provinciale che ha provveduto ad attivare sedi autonome nei comuni di: Belvedere Spinello, Cirò, Cirò Marina, Cotronei, Cutro, Isola Capo Rizzuto, Marina di Strongoli, Mesoraca, Petilia Policastro allo scopo di creare una rete valida a potenziare valori civici e servizi alla persona quale vicinanza Anteas a tutela dei diritti delle comunità locali.
IL PRESIDENTE Cataldo Nigro
locandina-premio-letterario-anteascrotone-2018