Prociv Arci Isola: al via il campo scuola “Anch’Io sono la protezione civile 2014”

SHARE:

locandina-campo-scuola-2014-prociv-arci-isola-capo-rizzuto

L’associazione Prociv Arci Isola Capo Rizzuto ripropone anche quest’anno il campo scuola “Anch’Io sono la protezione civile”, progetto del Dipartimento della protezione Civile Nazionale, in collaborazione con le Organizzazioni nazionali e locali di volontariato. Scopo del progetto è radicare nei giovani il senso di responsabilità e di cittadinanza attiva attraverso la condivisione di buone pratiche di protezione civile.

Il Campo, che si svolgerà dal 07 al 13 luglio 2014 nella frazione di Le Castella, presso il Camping “Costa Splendente” di Isola Capo Rizzuto, rivolto ai ragazzi di età compresa fra gli 08 e i 14 anni, vedrà nel pomeriggio del 7 luglio, giorno di apertura dello stesso, la partecipazione straordinaria del Prefetto dott. Franco Gabrielli, capo del dipartimento nazionale di protezione civile. Il suo arrivo è previsto intorno alle ore 15.30, con grande orgoglio ed entusiasmo di tutta l’ associazione locale e regionale.

Il campo scuola, che ha visto l’adesione di n. 45 ragazzi, comprende iniziative di formazione/informazione sul sistema nazionale della protezione civile, in materia di prevenzione incendi, nozioni di primo soccorso, gestione delle emergenze, piani di protezione civile.

Le attività, oltre alla formazione sui necessari contenuti teorici, prevederanno anche lo svolgimento di manovre ed esercitazioni, conoscenza delle attrezzature in dotazione alla locale associazione di Protezione Civile, e visite guidate presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza; E’ previsto, inoltre, la visita alla sala operativa di protezione civile regionale, con spiegazioni e lezione pratica di avvicinamento ad elicottero; Non mancheranno anche visite presso le località naturali del territorio per infondere e sensibilizzare all’educazione e al rispetto dell’ambiente circostante. Saranno alternati momenti di formazione teorica ad attività pratiche e di simulazione, anche attraverso esperienze di gruppo. Il tutto è comunque finalizzato a diffondere una buona cultura della Protezione Civile. Convinti che i ragazzi che faranno l’esperienza del Campo Scuola ,così come per gli anni passati, avranno modo di crescere e affascinarsi ad un mondo quello del volontariato di protezione civile sempre in prima fila nella salvaguardia dell’ambiente e nel soccorso ed aiuto agli altri.

Prociv-arci-isola-calendario-comunicato-2014