Mobilitazione Volontari Unione europea per aiuto umanitario

SHARE:

volontariato-donne

L’Unione Europea, con il presente invito, concede finanziamenti per sostenere la mobilitazione di volontari per l’aiuto umanitario, a integrazione delle azioni a sostegno delle comunità vulnerabili e colpite da calamità. Saranno finanziati progetti che prevedano la selezione, la preparazione e la mobilitazione di Volontari dell’Unione (senior e junior) per l’aiuto umanitario. Saranno inoltre sostenute azioni finalizzate a rafforzare le capacità delle organizzazioni di invio e di accoglienza dei volontari.

Potranno partecipare alle attività di mobilitazione come volontari, persone di almeno 18 anni che siano cittadini dell’UE. Possono essere: giovani professionisti (neolaureati con esperienza in iniziative umanitarie) o professionisti esperti (con esperienza professionale in posizioni di responsabilità).

A un progetto devono partecipare almeno due organizzazioni di invio di due diversi paesi e due organizzazioni di accoglienza riunite in un consorzio. Possono essere coinvolte in qualità di partner anche la Federazione internazionale delle società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

Il budget disponibile per il bando ammonta a 8.400.000 euro.

Scadenza: 6 aprile 2018

In allegato è disponibile la seguente documentazione:
– Bando
bando-europeo
https://eacea.ec.europa.eu/eu-aid-volunteers/funding_en

Per maggiori informazioni rivolgersi a: EACEA-EUAID-VOLUNTEERS@ec.europa.eu 

Fonte: Redazione Non profit on line