Isola: Aspettando la Befana con l’Unitalsi…

SHARE:

foto-unitalsi-isola

Sabato 4 gennaio 2014, al Covo di Uccialì di Le Castella, si è svolto il consueto appuntamento “Aspettando la Befana…”, che sancisce l’avvio del nuovo anno di attività dell’Unitalsi di Isola Capo Rizzuto. I volontari nella mattinata si sono messi all’opera per accompagnare circa una quarantina di amici ammalati e disabili a cui si sono uniti famiglie, simpatizzanti e soci per condividere un momento d’allegria.
Prima del pranzo il Parroco Don Edoardo Scordio e la Presidente Stillitano hanno salutato i presenti, intonando un canto natalizio e ribadendo la volontà di testimoniare gioia e speranza, nonostante la crisi economica che pure si fa sentire, ma che non ci ha impedito di mantener fede agli impegni che l’Associazione realizza ormai da anni sul territorio, oltre alle tante iniziative ricreative: l’aiuto e l’assistenza ai minori in disagio nelle Scuole, l’accompagnamento e il trasporto degli studenti disabili presso gli Istituti Superiori, la compagnia alle persone sole e malate grazie anche ai volontari del Servizio Civile Nazionale riconfermato per il 2014 (4 unità assegnate alla Sottosezione di Isola Capo Rizzuto) che prenderanno servizio da febbraio prossimo.