Inaugurata a Mesoraca la nuova sede dell’associazione Aido

SHARE:

logo-aido
La manifestazione si é svolta un anno dopo dalla nascita della stessa associazione dei donatori di organi, intitolata a Marinella Mantia e guidata dal presidente Franco Renda. La sede ufficiale é stata messa a disposizione dall’amministrazione comunale nel palazzo dell’ente. Molto partecipata la cerimonia di inaugurazione, con cittadini e famiglie dei donatori di organi di Mesoraca, alla presenza del sindaco Armando Foresta e una nutrita rappresentanza dell’amministrazione comunale, della presidente dell’Aido Provinciale Ines Maroni, del presidente dell’Aido di Mesoraca Franco Renda, accompagnato da tutto il direttivo. In particolare, dai vicepresidenti Domenico Piperno e Elisa Fontana, la segretaria Luisa Fontana, il tesoriere Domenico Serravalle. è stato lo stesso sindaco ad effettuare il tradizionale taglio del nastro, poi tutti si sono recati nella sala consiliare dove ci sono stati gli interventi, a partire da quello del presidente Renda che ha espresso la sua soddisfazione ed ha ringraziato il sindaco Foresta e tutta l’Amministrazione per la sensibilità dimostrata, elencando anche l’attività svolta dalla sezione Aido di Mesoraca e i programmi futuri. In particolare si é soffermato sui quattro donatori di Mesoraca: Antonio Serravalle, Giuseppe Brizzi, Francesco Pollizzi e Marinella Mantia. Ad intervenire anche Luisa Fontana, l’assessore delegato all’associazionismo, Pino Bubba. Il sindaco Foresta si é complimentato con il presidente Renda e con tutta l’associazione. Le conclusioni sono state tratte dalla presidente provinciale dell’Aido, Ines Maroni che ha ricordato la storia dell’Aido a Mesoraca ed ha ringraziato le famiglie dei donatori di Mesoraca consegnando loro una targa ricordo.