I Filmnoir in concerto a Crotone

SHARE:

museo-giardini-pitagora

Grande serata rock a Parco Pignera, presso il Museo e i Giardini di Pitagora, sabato 16 giugno alle 21,30. Uno dei gruppi storici calabresi, i FILMNOIR, si esibiranno per la prima volta a Crotone.
I Filmnoir sono un progetto musicale nato a Reggio Calabria e giunto quest’anno a celebrare i dodici anni di attività. Il gruppo nasce dall’iniziativa di Alessandro Pennacchio, poeta esistenziale e performer che prima di fondare la band aveva al suo attivo una intensa attività di reading di poesie tra Milano e Roma. La formazione attuale è composta dal “nucleo storico”: Alessandro Pennacchio alla voce, Antonio Aprile al basso e Massimiliano Latella alla batteria cui si è aggiunto da due anni il chitarrista Domenico Macheda.
I Filmnoir suonano canzoni originali composte e arrangiate da loro, testi e musiche. La loro musica è stata definita da alcuni giornali come “Inquieta poesia in balia tra rock e blues.”
I Filmnoir, in definitiva, suonano e parlano di vita. Nel genere noir non esistono happy end e nelle loro canzoni neanche, ma esiste una possibilità: comunicare più direttamente i sentimenti e le inquietudini che pervadono la nostra vita.
Un lungo percorso con cui il gruppo si proietta verso sonorità più articolate, allargando lo sguardo sempre fisso su chi cerca suo malgrado di non soccombere alla vita. Poco cambia che sia quella di una città del profondo sud o di una grande metropoli, vive e morte allo stesso modo. In un mondo distratto dal digitale, l’uomo torna a essere fatto di carne e sangue nelle parole crude e poetiche dei testi di Alessandro Pennacchio.
I Filmnoir preferiscono privilegiare le esibizioni live, cercando sempre di far emergere il lato umano e relazionale.