CSV Crotone: proseguono gli incontri formativi sul codice del terzo settore

SHARE:

csv-crotone2

Il 22 novembre scorso presso il museo civico archeologico di Cirò Marina si è tenuto uno degli incontri svolti nell’ambito del percorso formativo “Il Codice del Terzo Settore”, organizzato e realizzato dal Centro Servizi per il Volontariato di Crotone insieme al Comitato costituente del Forum Terzo Settore della provincia di Crotone.

Presente all’incontro il vicepresidente del CSV di Crotone, Lucia Sacco, che ha introdotto l’incontro formativo presentando l’attività svolta dal Centro Servizi per il Volontariato di Crotone ed invitando tutti gli enti del terzo settore del territorio ad usufruire dei servizi erogati.

Pino De Lucia – comitato costituente Forum Terzo Settore della provincia di Crotone, ha ripercorso le tappe principali che hanno portato alla riforma del terzo settore (Legge 106/2016), concentrandosi sugli aspetti principali; successivamente Filippo Sestito, Maria Cirillo e Paolo Guerriera – Centro Servizi per il Volontariato di Crotone, hanno illustrato nel dettaglio il Codice del Terzo Settore, la nuova normativa di riferimento per tutti gli enti del terzo settore, analizzando articolo per articolo gli aspetti più rilevanti e gli adempimenti a carico del volontariato e delle organizzazioni non profit.

Il seminario ha consentito ai partecipanti di acquisire le conoscenze utili alla corretta comprensione della nuova e complessa normativa che regola l’attività degli enti del terzo settore, favorendo la realizzazione della mission istituzionale.

Il CSV di Crotone, nell’espletamento delle proprie funzioni, fornirà il necessario supporto in relazione alla riforma del terzo settore ed alla sua corretta applicazione da parte degli enti del terzo settore attraverso l’erogazione gratuita dei servizi di formazione, informazione, consulenza ed accompagnamento