A breve convenzione tra A.V.O. e A.S.P. Kr

SHARE:

logo

L’A.V.O., Associazione volontari Ospedalieri, che da poco si é costituita a Crotone e che conta già 20 volontari pronti a dare sostegno ai pazienti ricoverati nella struttura ospedaliera di Crotone, é lieta di comunicare che tra breve sarà siglata una convenzione con L’A.S.P. di Kr. Infatti il Direttore Generale, prof. Rocco Nostro, che si é mostrato soddisfatto e consapevole di quanto i volontari possano dare sollievo ai pazienti ricoverati, darà mandato perché inizi la procedura per la predisposizione e la stipula della Convenzione. Con la Legge nazionale dell’11.08.91 n. 266 ” Legge Quadro del Volontariato” lo Stato italiano ha riconosciuto il valore sociale e la funzione dell’attività di volontariato come espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo. La regione Calabria , in osservanza di quanto stabilito dalla suddetta legge, ha promulgato diverse Leggi regionali sul volontariato, ed attualmente vige la Legge n. 33 del 26.07.2012 “Norme per la promozione e la disciplina del volontariato”, che é stata modificata con la L.R. n. 44 del 01.10.2012. Le predette leggi prevedono che le organizzazioni di volontariato possono svolgere le loro attività anche in strutture pubbliche e prevedono che tra le organizzazioni di volontariato e gli Enti pubblici possono essere stipulate convenzioni, che regolano i reciproci rapporti di collaborazione ed anche le modalità di svolgimento delle prestazioni che formano l’oggetto dell’attività di volontariato. Un particolare riconoscimento va al prof. Rocco Nostro che ha previsto di attivare una polizza assicurativa per tutti i volontari che operano nella struttura ospedaliera contro gli infortuni connessi allo svolgimento della loro attività. Le numerose richieste di adesione giunte all’associazione, a fronte della recente costituzione dell’A.V.O., dimostrano una crescente sensibilità dei cittadini alle attività di volontariato. Per questo é previsto un nuovo corso di formazione per gli aspiranti volontari.