15ma edizione Premio Socialis

SHARE:

premio-socialis

Il Premio Socialis è riservato a laureati la cui tesi verta su uno o più dei seguenti argomenti: responsabilità sociale d’impresa; economia dell’ambiente, della cultura e dello sviluppo sostenibile; rapporti tra profit e non profit; rapporti con gli stakeholders; fund raising; risparmio delle risorse; impegno nei confronti dei dipendenti…
I REQUISITI RICHIESTI
I lavori presentati dovranno essere successivi al 1° Gennaio 2014. Le tesi presentate dovranno affrontare in maniera esaustiva almeno uno dei temi indicati nel bando, fornendo ad esempio un quadro completo del fenomeno della responsabilità sociale, dell’impatto a favore dei dipendenti, dell’ambiente, della comunità e del territorio, del contributo alla società civile in generale per poi focalizzare l’attenzione su uno o più casi esemplificativi.
IN PALIO
L’abstract delle tre tesi vincitrici sarà inserito nella apposita sezione del sito www.osservatoriosocialis.it. Ai tre vincitori verrà poi conferito un incarico redazionale per la realizzazione di un’inchiesta giornalistica in tema. Condizione per essere nominati vincitori del premio è la partecipazione alla cerimonia di premiazione, durante la quale si dovrà illustrare il proprio elaborato accademico.
COME E QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA
La partecipazione al concorso è gratuita. I concorrenti dovranno far pervenire la propria tesi di laurea, unitamente al curriculum vitae, in 1 copia cartacea + 1 copia su cd, a mezzo corriere o raccomandata non oltre il 4 novembre 2017 presso la Segreteria del Premio Socialis come indicato nel bando.

15ma-edizione-premio-socialis-bando

15ma-edizione-premio-socialis